01-05-2018: Recensione su Rumore Maggio 2018

Recensione su Rumore Maggio 2018

Coraggioso il concept musicale dei Prowlers: che è figlio della grande tradizione prog italiana e riprende tutte le confluenze che, ad un certo punto della sua storia, resero grande il genere: inserti barocchi, psichedelia, tracce di hard rock, musica folk in sottofondo. In questo Freak Parade è un album notevole. La verità però è che speriamo di sentirli con una produzione migliore e un cantato più efficace.

Mario Ruggeri

Fonte: Rumore - Maggio 2018


PRESS AREA | Recensione su Rumore Maggio 2018



torna alla sezione PRESS

BAND

Alessandro Santoriello
Guitars

Francesco Vichi
Drums

Luca Segatori
Vocals&Guitar

Sebastian Magni Markowicz
Bass Guitar

Massimo Trivento
Keyboards

Prowlers©2018 \ Band \ Audio \ Video \ News \ Gallery \ Contatti

Condividi